Interrogativi.

giugno 20, 2009

L’Unità, Repubblica, perfino il Corriere. Tutti concentrati a bersagliare Silvio Berlusconi per le sue frequentazioni femminili. Prima Noemi, poi le ragazze di Villa Certosa, ora Patrizia D’Addario. Il grande giornalismo dello Stivale sembra aver riscoperto la propensione a criticare il Presidente del Consiglio. Mi si dirà che solo adesso ha argomenti per farlo. E’ così?

Leggi il seguito di questo post »