Sette domande su Trieste

nicolo-mazzuia-02

– Perché Trieste ha due stadi e due palazzi dello sport?
– Quanto è costato e quanto costa alla collettività mantenere in funzione il Tram di Opicina?
– Quanto è costato alla collettività e quanto costerà ancora il recupero del Magazzino vini?
– Prima doveva essere in Ponterosso, poi sulle Rive. Facciamo basta con l’idea di un parcheggio sottomarino?
– Prima di pensare al Porto vecchio, che ne dite di fare un bilancio costi/benefici dei recuperi architettonici fin qui eseguiti (ospedale militare, Magazzino 26, Magazzino delle idee, sala Tripcovich, ex Pescheria, Magazzino vini, stazione Rogers eccetera)?
– E’ dato sapere come viene impiegato e quanto rende il patrimonio immobiliare del Comune (appartamenti, fori commerciali, impianti sportivi eccetera)?
– Verrà il giorno in cui si penserà di recuperare urbanisticamente porzioni di città diverse dal solito rettangolino attorno a piazza Unità?

Una risposta a Sette domande su Trieste

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: