Sto con Silvio!

Sto con Silvio, prego che si ricandidi, che rifaccia Forza Italia con gente tutta nuova.

Ha ragione a non volere che quella ridicola schiera di servi si pavoneggi nelle primarie di un partito costruito e finanziato da lui, solo da lui. Ma come si possono permettere personaggi come la Meloni o Crosetto di candidarsi alla presidenza del consiglio utilizzando un partito fatto da altri? Ma che roba è? E individui come Gasparri e La Russa, con che faccia si permettono di sostenere Alfano contro Berlusconi, loro che senza il traino elettorale di Mediaset sarebbero già scomparsi da decenni?

Viviamo nell’era dei partiti personali: Berlusconi e Forza Italia-PdL; Bossi e la Lega nord; Di Pietro e l’Italia dei Valori; Grillo e il Movimento cinque stelle; Casini e l’Udc, Fini e Fli. Quando il fondatore vince, vince il partito, quando lui tramonta, svanisce tutto. E’ troppo comodo ma soprattutto senza speranza assecondare il capo quando tutto va bene per sperare di sostituirlo nel momento del declino.

No. Logica e giustizia vogliono che Berlusconi trionfi o tramonti circondato da fedelissimi, da pretoriani disposti al martirio, come Custer a Little Big Horne.

Perché così vedremo scivolare nella pattumiera della storia l’esercito di servi saliti fraudolentemente e vilmente sulle sedie del comando.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: