Dice la Gelmini…

kand1

che la sua “riforma” serve per evitare il nepotismo negli atenei ed i vari casi di parentopoli.

Fatemi capire. Il MINISTRO DELL’UNIVERSITA’ afferma che gli atenei italiani sono affetti dalle degenerazioni clientelari e familistiche. Se fosse un ministro appena appena decente disporrebbe indagini amministrative interne alle università per accertare i fatti e adottare i relativi provvedimenti (annullamento dei concorsi, sospensioni, collocamenti a riposo, licenziamenti eccetera). Invece no. Questo ministro* ha la bella pensata di far pagare le colpe di chi ha rovinato l’Università a quelli che verranno dopo. Brava.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: