Quattordici anni di carcere al generale Ganzer.

In questa Italia impazzita, devastata, umiliata, passa quasi inosservata la notizia di oggi: il generale Ganzer, comandante dei ROS, è stato condannato a quattordici anni di carcere per traffico di droga e per peculato. Insieme a lui condannato il colonnello Mauro Obinu (ora ai servizi di sicurezza Aise), il quale è sotto processo a Palermo per favoreggiamento a Bernardo Provenzano in concorso con il generale Mario Mori (per il mancato arresto del boss a Mezzojuso nel 1995).

Sono notizie che si commentano da sole. Commentiamo quindi cosa? Che nemmeno se ne parlerà granché: l’Italia è questa.

Annunci

2 Responses to Quattordici anni di carcere al generale Ganzer.

  1. donatellarighi ha detto:

    Tutto quadra, non c’è da stupirsi. Quello che va messo in risalto passa in secondo piano e ciò che è secondario diventa dominante.
    Vuoi forse dirci che non deve essere una delle notizie del giorno il caldo torrido di luglio?

  2. sandro zagatti ha detto:

    Un caldo che definirei, come dire, record. Scommetto che nessun tg lo ha fatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: