E si meravigliano?

Di cosa si meravigliano i direttori di Repubblica e dell’Unità? Hanno ricevuto una richiesta di risarcimento da parte di Silvio Berlusconi per il reato di diffamazione a mezzo stampa e gridano allo scandalo. Ma il Cavaliere non è nuovo a queste iniziative. Per fare solo qualche esempio, già Marco Travaglio, (più volte), Antonio Tabucchi e “The Economist” sono stati oggetto delle attenzioni giudiziarie del presidente del consiglio, ma non ricordo levate di scudi in loro difesa. Anzi. Anche a sinistra si è guardato con superiore fastidio alle vittime delle ire giudiziarie berlusconiane, tanto che già Furio Colombo ed Antonio Padellaro hanno dovuto lasciare la direzione de l’Unità. Quotidiano di riferimento del partito i cui vertici continuano a rimproverarsi di “non aver collaborato con Berlusconi” (sic!).

Avrei voluto scrivere una nota su queste recenti notizie di stampa: le citazioni di Berlusconi a Repubblica e a l’Unità, l’attacco di Feltri a l’Avvenire eccetera.

Ma non ce la faccio. Non ce la faccio perché sono sopraffatto dallo schifo e, soprattutto, dalla noia. Dalla noia di dover riscontrare quello che abbiamo visto e rivisto, anche se in forme sempre un po’ diverse, per anni e anni. O che comunque avevamo previsto, nitidamente, fino dagli inizi degli anni novanta. Sempre lo stesso copione stucchevole, odioso, ripugnante. Di un potere intrinsecamente illegale che, in quanto tale, non ha rispetto di niente e di nessuno, se non dei propri interessi. L’ho già scritto: il delitto corrompe il suo autore ed egli, perdendo il rispetto di sé, lo perde per il prossimo, per la collettività. Vale per l’ultimo dei borseggiatori come per il più altolocato dei bancarottieri.

E l’Italia è in balia di un uomo che non ha – e non può avere – rispetto per se stesso e per noi, suoi concittadini e “sudditi”. Il resto vien da sé, come alla notte segue il giorno.

Annunci

3 Responses to E si meravigliano?

  1. Lila ha detto:

    Secondo me hai sbagliato titolo.
    Non si meraviglia proprio nessuno.

  2. sandrozagatti ha detto:

    Forse. A leggere l’unità però sembrerebbe che qualcuno non se lo aspettasse proprio.

  3. Lila ha detto:

    E’ tutta scena …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: