Chi ha il sospetto ha il difetto

Mag 16, 2009

Intarsiatore__S-O-S-ARTE_g

E’ un adagio popolare diffusissimo in Friuli, e forse anche altrove. Me lo ha riportato alla mente la recente proposta della Lega Nord di rendere elettive le cariche della magistratura.

Sono anni che i partiti di destra tuonano contro la “politicizzazione dei magistrati” ed ora, proprio da quella parte, viene la proposta di politicizzarli per davvero, effettuando il reclutamento non con un concorso su basi tecniche, ma su una votazione che non può che essere politica.

Chiunque abbia onestà intellettuale riconosce che la presunta “politicizzazione della magistratura” altro non è che uno slogan utilizzato alla noia per coprire la vasta compromissione giudiziaria dei leader della destra: un sospetto lanciato sui pochi uomini di legge che hanno cercato di contrastare il dilagare dell’illegalità nei partiti politici. Un sospetto appunto, e pure strumentale. Ma ora sappiamo che è anche di più: è il desiderio degli attuali partiti di governo, avere un potere giudiziario di emanazione politica. Essi vogliono esattamente quello che hanno per anni denunciato.


9/11: what we saw.

Mag 14, 2009

Navigare nei siti dedicati agli attentati dell’undici settembre è un’esperienza affascinante. Ore ed ore di testimonianze, rapporti, pareri, analisi tecniche e soprattutto filmati analizzati nei minimi dettagli, allo scopo di confutare ogni affermazione della versione ufficiale, di mostrare le più incredibili mistificazioni, di spalancare gli scenari più inquietanti.

A prescindere dalle opinioni che ognuno può farsi, vale comunque la pena di scorrerli. Fra le centinaia di file pesco questo video ripreso da un’abitazione privata con vista sul World Trade Center. La videocamera è stata accesa poco dopo il primo impatto e riprende fino al crollo della torre Nord (il secondo).

Sembra quasi completamente autentico, salvo un singolare (e sospetto) sussulto (un taglio?) in corrispondenza dell’impatto del secondo aereo (United Airlines 11). A tal proposito segnalo il commento immediato della persona che ha effettuato la ripresa: ” ‘t was a military plane!”.


Il delitto di via Poma.

Mag 14, 2009

Ieri sera la trasmissione “Chi l’ha visto” ha dedicato un servizio alle indagini sull’allora fidanzato della povera Simonetta Cesaroni, tale Raniero Busco. Ovviamente nulla dico circa i sospetti su quest’ultimo e sulla possibile richiesta di rinvio a giudizio che penderebbe sul suo capo.

Però imbastire un processo indiziario a distanza di vent’anni su di un soggetto che fu già indagato subito dopo il delitto è un fatto credo quasi unico. Va bene le nuove tecnologie, ma mi chiedo se non abbia ragione chi sostiene che questa vicenda abbia retroscena inquietanti che (quasi) nessuno ha mai riferito.


Ancora sul ddl “sicurezza”.

Mag 13, 2009

Vi ricordate la mia precedente segnalazione sullo strano emendamento al ddl “sicurezza” che depenalizzava il favoreggiamento in estorsione in caso di “ritrattazione”? Sono andato leggere la versione del ddl uscita dalle commissioni che ora passerà alla Camera (con voto di fiducia). L’articolo (il n. 6) è stato modificato, estendendo la depenalizzazione a tutti i reati! Premesso che non riesco bene a capire cosa significhi “ritrattare un favoreggiamento”, parrebbe di capire che l’effetto sarebbe di rendere non punibile chiunque sia responsabile di favoreggiamento per qualunque reato mediante false dichiarazioni alla polizia giudiziaria o alla magistratura, a patto che, prima della sentenza definitiva sul favoreggiato, ritratti la falsità.

Mi sembra una mostruosa istigazione alla menzogna, alla falsa testimonianza; una intollerabile apertura alla frode processuale. In pratica diventa lecito mentire alla polizia, al pubblico ministero, al giudice. Dopodichè, se tale menzogna e’ sufficiente a scagionare l’indagato/imputato, il risultato che si prefiggeva il favoreggiatore è conseguito e finisce tutto lì. Se, per avventura, la menzogna viene scoperta ed il suo autore incriminato, gli e’ sufficiente ritrattare e cambiare versione: nulla gli accadrà.

Lo trovo vergognoso.


A volte mi sembra di sognare.

Mag 13, 2009

Copio da repubblica.it un brano dell’intervista ad Anna Finocchiaro.

<<Le alleanze. L’Udc potrebbe essere l’alleato del futuro? “L’Udc sta con noi all’opposizione, è giusto ricordare che in questo partito ci sono esperienze controverse, ma tra quattro anni vedremo, sarà tutto un altro mondo”. Quanto al rapporto con Di Pietro, “dobbiamo ragionare, verificare molte cose”, dice Anna Finocchiaro, “ci sono posizioni non sintoniche tra noi e Italia dei Valori. Hanno assunto anche decisioni piuttosto erranti, ricordo il caso Englaro, in cui passarono da una posizione a quella opposta nel giro dei due giorni. E la stessa disinvoltura l’hanno dimostrata anche su altri temi, come il referendum. Quando si fa un’alleanza con un grande partito come il Pd invece bisogna essere molto chiari“.>>

Eh certo. Perchè il pd su ogni questione ha proprio posizioni chiarissime!


Meglio tardi che mai. Ma anche no.

Mag 12, 2009

Enrico Mentana ci informa, rilasciando un’intervista al corriere, che “Mediaset è un comitato elettorale”. Capperi, che aquila.


Mi sono rotto di facebook.

Mag 11, 2009

Negli ultimi tempi ho trascurato questo blog, risucchiato dalla moda di facebook, su cui scrivevo le stesse cose che ho postato qui ed anche altre scemenze. Però adesso mi sono rotto. Degli amici, dei gruppi, delle cause, dei tizi che ti chiedono amicizia, delle notifiche, delle applicazioni, e di tutte quelle minchiate da adolescenti brufolosi.

Penso proprio che tornerò al solipsismo di sentieriepensieri, anche se ormai lo leggono in pochissimi. Non importa perchè lo scrivo più che altro per me.