Che dire..

Fusi con la gallina, gnocchi, Lubianske, patate in tecia, insalata dell’orto, il tutto eccellente in locale accogliente. Sono state poste le basi programmatiche per il futuro che verrano rese pubbliche dal Ministero della Cultura. Inoltre è stato risolto il mistero di Alessandra D. L’iniziativa verrà certamente replicata contando sulla possibilità di cene all’aperto; si medita altresì di programmare la vacanza del blog.

Ma la misura del formidabile successo di Sentieri e Pensieri sta nel diluvio di quota rosa che ha sfondato la soglia psicologica dell’85%.

Annunci

26 Responses to Che dire..

  1. Il Presidente del Consiglio ha detto:

    Il video della prima riunione è pronto e già sul plurisito. Grazie a voi per la Vostra competenza, precisione e partecipazione al nuovo programma di Governo Ombra.

  2. sandrozagatti ha detto:

    La sede del governo ombra è stata particolarmente apprezzata, soprattutto da chi patisce le privazioni dell’esilio.

  3. ministro della cultura ha detto:

    Verbale seduta d’insediamento Governo-Ombra di Vialozzetta +
    festeggiamento per raggiunto quorum blog “sentieri e pensieri”

    Presiede: Francesca (ex-candidata ai Rionali per Francesca)
    Verbalizzazione congiunta: Maria e Nancy (Ministro e sottosegretario cultura)
    Proposte operative
    1- Necessità di recuperare Laura Fa., perchè è troppo seria (esigenza umanitaria, inserita nell’o.d.g.e approvata all’unanimità)
    2- La Giunta sarà itinerante nei rioni (proposta tecnica di Ministro alla Salute, approvato all’unanimità, già sperimentato in epoca Carolingia).
    3- Necessità di inviti selettivi alle cene del governo-ombra (dosaggi omeopatici dei veleni).
    4- Fare nascere la PIAZZA come luogo di scambio, commercio e interazione, non di solo passeggio e cazzeggio (da approfondire modalità operative, ma sostanziale convergenza sulla proposta della Presidente).
    5- Recuperare il RITMO del FIUME, vocazione Padano- Veneta ( proposta ideologica della Presidente, corretta per Trieste in RITMO del CANALE, approvata all’unamnimità)
    6- Inserirsi nella filiera produzione-distribuzione-consumo, rivalutando il localismo e sostenendo i PROGETTI Km.0 ( proposta tecnica di Ministro all’Economia Domestica, approvato all’unanimità).
    7- Infine su suggerimento del Sottosegretario e del Ministro all’Immgr-Emigr-Esilio, si delibera di contattare XYZ, nativo di Cordenons, per un contradditorio col Ministro stesso, alla presenza del Presidente.
    8- Il Ministro della Cultura rinuncia ad appesantire l’agenda dei lavori e, per il momento, dichiara che non c’è bisogno di cultura, fino a quando non saranno sciolti i nodi tecnico- territoriali: peraltro si ipotizza un viaggio comunitario a Berlino, per documentazione museologica a 360 gradi.

  4. sandrozagatti ha detto:

    Il ministro dell’esilio informa che a seguito dei provvedimenti annunciati dal governo Berlusconi-Veltroni (Ponte sullo stretto, esercito nelle strade contro i rom, riattivazione delle centrali nucleari, revisione restrittiva della legge 40, rivisitazione della legge 194, privatizzazione della rai, eccetera), il dicastero e’ sommerso da richieste di espatrio a titolo definitivo. Il titolare e’ quindi impossibilitato ad incontrare l’assessore xyz (cosa non richiesta neppure prima, il ministro della cultura, sopraffatto dai fusi, ha forse fatto confusione), ma assicura che le tradotte di esuli dall’Italia non transiteranno per via Lozzetta.

  5. Il Presidente del Consiglio ha detto:

    Via Lozzetta è salva! Evviva i Vialozzettari!

  6. ministro della cultura ha detto:

    Non sono avvezza a fare autocritica.
    Ma nell’emergenza profughi, così conclamata, propongo di organizzare un passaggio in gondola per via Lozzetta, in tal modo si potrebbe godere del parere di Cacciari sul tema dello smaltimento rom.
    Mi sembra infatti che nè Maroni, nè l’assessore nativo di Cordenons, siano in grado di limitare i danni di un eventuale transito di tradotte o, Dio ne guardi, dell’apertura di una centrale nucleare nei pressi di via Lozzetta.
    Non condivido l’ottimismo della Presidente.

  7. Il Presidente del Consiglio ha detto:

    Ho appena proposto una visita di delegazione di Vialozzettari in via Lozzetta. Andiamo sul territorio. Vialozzettari di tutto il mondo, unitevi!

  8. gianna ha detto:

    si può sapere quanto vi sono costati a cranio i fusi di gallina… ecc. ecc.?
    gianna

  9. sandrozagatti ha detto:

    14€

  10. Alessandra D. ha detto:

    È stata una cena simpaticissima. Presidente del Consiglio è stato un vero piacere conoscerLa con alcuni ministri del suo esecutivo.

  11. assessore alla sanità ha detto:

    Vacanza del blog? la Lubianska ha dato alla testa al Ministro dell’Esilio.
    Il viaggio a Berlino è stato programmato nell’ambito del gemellaggio Potsdamer Platz/via Lozzetta e sarà il primo viaggio di lavoro del nuovo governo ombra. ALTRO CHE VACANZE!!!

  12. sandrozagatti ha detto:

    E cosa c’entra? Se il ministro vuole andare in vacanza col blog ci va. Il resto del governo e’ libero di espatriare a scopo di studio, ma in qualita’ di titolare del dicastero competente devo avvisarvi che non e’ sicuro che vi facciano rientrare. E forse e’ meglio cosi.

  13. Il Presidente del Consiglio ha detto:

    Ringrazio la sottosegretaria. Il piacere è stato anche mio: nel caso non riuscissi a tenere sotto controllo i ministri (stanno parlando a nome del governo senza nemmeno consultarmi, sono indisciplinati) e quindi a organizzare una gita a Via Lozzetta per vedere il degrado in prima persona e tra la ggente propongo per venerdì una discesa in piazza per aperitivo e quindi risalita a palazzo Carmelitani (la piazza è quella dei rionali, saranno d’accordo)

  14. LG ha detto:

    potrei aggiungermi?

  15. sandrozagatti ha detto:

    LG, sarai il benvenuto a tutte le iniziative del blog. Cene, Primarie, viaggi di studio e di lavoro, vacanze, e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.

    Siamo minimalisti: puntiamo semplicemente alla conquista del potere nazionale. Quindi abbiamo bisogno di energie e di intelletti.

  16. ministro della cultura ha detto:

    Spero che LG sia di genere maschile, altrimenti Sandro si monta la testa e poi questa prevalenza di quote rosa è da controllare con attenzione.
    Purtroppo venerdì e sabato sono di turno per quota anziani (ho una delega specifica all’ Assistenza domiciliare).
    Per il viaggio di gemellaggio, vacanza o lavoro, tra Turingia e Brandeburgo, con meta finale Berlino, ho delle ottime idee che potranno essere elaborate, per l’aspetto tecnico, nella prossima inevitabile cena a palazzo Carmelitani.

  17. Il Presidente del Consiglio ha detto:

    Certo che può venire LG (anch’io spero sia maschio)….

  18. LG ha detto:

    se non vi dispiace…..sarei un ometto! posso andare?

  19. sandrozagatti ha detto:

    Mannaggia, hai spezzato la suspence. Dopo il dissolvimento dell’enigma sull’esistenza di Alessandra D., il nuovo dilemma del blog avrebbe potuto essere “il sesso di LG”.

    Ora dobbiamo trovarne un altro.. Vediamo.. Ecco:

    Con che macchina si presenterà LG al prossimo venerdì di sentieriepensieri (da stabilire quando si farà): utilitaria, berlina o SUV?

  20. ministro dell'economia dei vialozzettari ha detto:

    Spero non sia un suv. Come ministro dell’economia (domestica) avrei deciso di proibirli

  21. calzone fritto ha detto:

    messo da parte da una stupida lubianska.

  22. calzone fritto ha detto:

    per fortuna fra poco ricompare il direttore e le cose ritorneranno come prima.

  23. sandrozagatti ha detto:

    Caro calzone conservatore, il direttore ha preferito esporre le terga lasciandoci a fronteggiare le emergenze. Rivendichiamo con orgoglio l’originalità delle nostre scelte, non siamo mica dei veltroniani che si vergognano di sè.

  24. Alessandra D. ha detto:

    Questo venerdi sono già impegnata. Mi spiace. Alla prox.

  25. assessore alla sanità ha detto:

    Le linee guida ministeriali per la salute dei pluriblogger escludono l’ipotesi di reiterare settimanalmente i pellegrinaggi all’Abbazia dei Carmelitani. Troppo stress, troppe emozioni. Propongo perciò di spostare l’incontro alla prossima settimana. Così ci prepariamo spiritualmente all’incontro con LG, che spero non sia uno schermo piatto.

  26. Francesca ha detto:

    Non sapete cosa vi siete persi. La storia di Denni e di altri. Fantastica soprattutto la relazione di un pensionato della polizia penitenziaria che raccontava il futuro della Franzoni. Visto da dietro le sbarre. Non le perdoneranno nulla, perchè secondini/e e carcerate hanno regole precise, dove non può interferire nulla. Ma in fondo sono solo cinque o sei anni. Potrà anche essere super protetta, ma solo fuori dal carcere. Dentro sarà mangiata viva, perchè non si toccano i bambini. E se sono figli tuoi è peggio.
    I bambini sono la speranza di ritorno alla vita di tutte le recluse. Per i figli si adeguano e si comportano bene, nella speranza di uscire, magari un poco, solo per redimersi per loro.
    Poi la chiacchierata saltellava su temi lievi, tipo padri scomparsi dalla mattina alla sera nel ’43 o regolamenti taciti delle carceri italiane. Insomma, vi siete persi qualcosa, oltre allo spritz aperol e un civa all’albanese…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: