Oggi è festa.

Ma quantunque si tratti di una festa controversa, problematica e profonda (o forse proprio per questo), rimando al futuro articoli impegnati. Siccome in altro blog sono stato oggetto di un vile agguato da parte delle Brigate Rosa, oggi mi dedico ad una breve sessione di autostima. In Italia sono stato eliminato? Va bene, facciamo un viaggetto all’estero.

Gottingen.

Berlino.

Parigi.

New York.

Hollywood.

6 Responses to Oggi è festa.

  1. eva ha detto:

    Dopo il mago di Oz, il mago di photoshop! very funny

  2. sandrozagatti ha detto:

    non fatemi più bravo di quel che sono..

  3. quota rosa stecchita dalla rivelazione ha detto:

    Mi pento…mea culpa…pardòn eccellenza…però, scusi, manca l’anfiteatro o la selva di Teutoburgo dove si sono svolte le Sue gesta sotto l’Avatar D.M.Meridio.

  4. sarkò ha detto:

    Autostima, autocritica, che importa? l’importante è autoreferenziarsi

  5. sandrozagatti ha detto:

    Ma come si permette? Ci fossi stato io a Teutoburgo, adesso a Berlino si mangerebbero le fettuccine.

  6. Alessandra D. ha detto:

    Magico, Zagatti sei magico!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: