Pubblicità dei redditi.

aprile 30, 2008

Ad essere sincero sono un po’ perplesso.

Leggi il seguito di questo post »


Il campo di concentramento di Arbe (Rab)

aprile 30, 2008

rab2

Il primo giugno 1940, dieci giorni prima dell’entrata in guerra, il Ministero degli Interni di Roma diramò a tutte le prefetture la seguente direttiva: “Appena dichiarato lo stato di guerra dovranno essere arrestate e tradotte in carcere le persone pericolosissime sia italiane che straniere di qualsiasi razza, capaci di turbare l’ordine pubblico o di commettere sabotaggi o attentati nonché le persone italiane o straniere segnalate dai centri di controspionaggio per l’immediato internamento.” Se fino a quel giorno il fascismo aveva adottato il confinamento come strumento repressivo nei confronti degli antifascisti, l’inizio della guerra vedeva l’inasprimento di tale provvedimento nella forma dell’internamento. Ed infatti, fra il 1940 ed il 1943, in attuazione della menzionata direttiva, lo stato italiano aprì e gestì circa quindici campi di concentramento nei quali rinchiuse i soggetti “pericolosissimi”.
Leggi il seguito di questo post »


Se la sinistra si ascoltasse.

aprile 29, 2008

Non ho gli strumenti per spiegare le ragioni della pesantissima sconfitta della sinistra; lascio ad altri le analisi sociologiche e sui flussi elettorali. Per parte mia non ho mai taciuto le mie critiche a Veltroni fin dal suo esordio al vertice del partito democratico, ed i cartelli degli elettori di destra che inneggiano a “Walter santo subito” per aver provocato la caduta di Prodi, la fine dell’Unione ed il tracollo del centrosinistra in Italia ed a Roma parlano da soli.

Spero però che dopo la pioggia di ingiustificati elogi sulle scelte “coraggiose” (o scriteriate?) del segretario del pd non si ecceda ora nel senso opposto, attribuendogli più demeriti di quanti in realtà non abbia. A mio modo di vedere, infatti, la sconfitta viene da molto lontano, e gli errori dei mesi recenti sono solamente gli ultimi di una lunga serie.
Leggi il seguito di questo post »


Una domanda.

aprile 28, 2008

Dopo aver visto il risultato delle comunali di Roma, mi chiedo cosa deve ancora succedere perchè si comprenda che il gruppo dirigente del partito democratico (=Walter Veltroni) non ne ha azzeccata nemmeno una.
Leggi il seguito di questo post »


Il supplizio è terminato.

aprile 27, 2008

Si è conclusa oggi la stagione regolare del campionato italiano di pallacanestro e la Virtus ha chiuso l’annata peggiore che si ricordi, eccezion fatta per l’orribile 2003, quando fu ad un passo dal fallimento e subì l’onta della radiazione. Quindicesima, ovviamente esclusa dai play off, chiude con 13 vittorie e 21 sconfitte: un pianto. Mezza Bologna spera in una nuova proprietà che faccia dimenticare le farsesche esibizioni e la gestione schizofrenica dell’attuale titolare, Claudio Sabatini.


R.S.I. Capire cosa.

aprile 27, 2008

“Il ricordo di un dramma, patito o inflitto, è esso stesso traumatico, perchè richiamarlo duole o almeno disturba: chi è stato ferito tende a rimuovere il ricordo per non rinnovare il dolore; chi ha ferito ricaccia il dolore nel profondo, per liberarsene, per alleggerire il senso di colpa. Qui, come in altri fenomeni, ci troviamo davanti a una paradossale analogia fra vittima e oppressore e ci preme essere chiari: i due sono nella stessa trappola, ma è l’oppressore, lui solo, che l’ha approntata e l’ha fatta scattare.”

Primo Levi


Uffi.

aprile 26, 2008

Non c’è cosa più %@°##£§§ della catena. Questa ce la manda il nostro amico Mario da http://francescatoblog.blogspot.com/
Leggi il seguito di questo post »